fbpx

Condannata una psicoterapeuta a Torino. La sentenza è arrivata oggi. La professionista non aveva denunciato gli abusi subiti da una ragazza di 13 anni. La vittima aveva, infatti, confidato alla psicoterapeuta di essere stata violentata.



Il Tribunale di Torino ha dunque condannato la dott.ssa, rimasta anonima, a una multa di 500 euro. Per questo tipo di reati è prevista una pena massima di 516 euro.

Condannata una psicoterapeuta a Torino. La vicenda

Condannata una psicoterapeuta a Torino

Tutto è iniziato nel 2016, a marzo. La paziente di 13 anni confida alla sua terapeuta che un anziano della sua comunità religiosa, i Bahai, ha abusato sessualmente di lei. La psicoterapeuta non denuncia, ma si limita a informare la responsabile della comunità. La ragazza si trasferisce a Biella e continua il suo percorso terapeutico con un’altra psicologa. Che, però, decide di rivolgersi alle autorità competenti.



E, ovviamente, le indagini arrivano anche alla precedente psicoterapeuta che, secondo la legge, avrebbe dovuto comunicare gli abusi all’autorità giudiziaria. Per questo, la dott.ssa è stata ritenuta colpevole e condannata a pagare la multa.

La comunità Bahai

Si tratta di una religione abramitica che risale al diciannovesimo secolo. I membri di questa comunità seguono gli insegnamenti di Mīrzā Ḥusain ‛Ali Nūrī noto come Bahá’u’lláh che significa “Gloria di Dio”. Il principio di questa fede riguarda l’unità spirituale di tutta l’umanità.



Accertati gli abusi, in seguito alle indagini delle Forze dellOrdine, il PM Mario Bendoni ha richiesto anche la colpevolezza per il reato di omissione di referto per la psicoterapeuta del torinese. Il giudice, Giorgio Potito, ha riconosciuto legittime le richieste del Pubblico Ministero e ha condannato l’imputato a quasi il massimo della pena.

Fonti: FQ; R.it



Roberto Molino

Redazione CriminalMente



Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: