fbpx
Denunciata una mamma: aveva abbandonato i figli in casa tra la sporcizia
mamma denunciata

La donna è uscita da casa abbandonando i figli per andare a casa di amici. Per questo motivo, la ventiseienne è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Roma con l’accusa di abbandono di minori o incapaci. Secondo quanto riportato da alcune testimonianze, la donna trascurava i due figli, di 2 e 5 anni, lasciandoli spesso da soli e tra la sporcizia.

Sono stati i nonni dei bambini a chiedere l’aiuto delle Forze dell’Ordine. Dopo aver ascoltato i loro racconti, i Carabinieri hanno, dunque, fatto irruzione nell’appartamento della mamma trovando al suo interno soltanto i bambini abbandonati, in condizioni igieniche più che pessime. In seguito, la madre è stata rintracciata e denunciata, mentre i bambini sono stati affidati proprio ai nonni.

Denunciata mamma: l’abbandono di persone minori o incapaci

Il reato commesso dalla donna è regolato dal codice penale, e si tratta dell’art. 591:

Chiunque abbandona una persona minore degli anni quattordici, ovvero una persona incapace, per malattia di mente o di corpo, per vecchiaia, o per altra causa, di provvedere a se stessa, e della quale abbia la custodia o debba avere cura, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni.

Alla stessa pena soggiace chi abbandona all’estero un cittadino italiano minore degli anni diciotto, a lui affidato nel territorio dello Stato per ragioni di lavoro.

La pena è della reclusione da uno a sei anni se dal fatto deriva una lesione personale, ed è da tre a otto anni se ne deriva la morte.

Le pene sono aumentate se il fatto è commesso dal genitore, dal figlio, dal tutore o dal coniuge, ovvero dall’adottante o dall’adottato.

Fonte: Fanpage; Brocardi.

 

denunciata mamma

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: