fbpx
Siria, il papà che insegna alla bimba come non aver paura delle bombe
il gioco delle risate per non avere paura delle bombe
Negli ultimi giorni, è diventato virale un video abbastanza particolare, che vede due protagonisti: un papà e la sua bambina. Visto così, sembrerebbe un normale video di un padre e una figlia, intenti a ridere e scherzare insieme. Purtroppo, però, la verità è ben più drammatica e riguarda i bombardamenti che ancora stanno sconvolgendo la Siria.

Nelle immagini in questione compaiono complici e sorridenti Abdullah Al Mohammad e la sua piccola Selva, di 4 anni. Si trovano a casa di amici, nella città di Sarmada, posto in cui si sono rifugiati, dopo essere stati sfollati dalla loro abitazione a Idlib, a causa della guerra civile. Però, anche a Sarmada la situazione non è tanto diversa. I boati delle bombe, la terra che trema subito dopo e il terrore tra la gente sono tutte cose che si possono percepire quotidianamente.

Il gioco delle risate in Siria

Ma Abdullah ha inventato un modo per mandare via la paura. Si chiama “il gioco delle risate“. Le regole sono semplici: bisogna indovinare se si sia trattato di un botto proveniente dai fuochi d’artificio oppure da delle pistole giocattolo. Se Selva indovina, riceve in regalo il sorriso del suo papà. Però, di solito, poi scoppiano a ridere insieme.
È il modo che questo papà ha inventato per proteggere la bimba e farle avere meno paura. Per farle credere ancora nella possibilità di un mondo migliore di così.

Clicca sul post qui sotto per vedere il video:

Abdullah ve güzel kızı Selva. Yukarıda durumlarını paylaştığım baba kız. Ve yine tekrar eden o kahredici oyun. Anlamak için Arapça bilmenize gerek yok. pic.twitter.com/wUwKAcLzWE

— Mehmet Algan (@alganmehmett) February 16, 2020

Riproduzione riservata. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: