fbpx
TgCrime 25/11

TgCrime 14/01/2018

Conduce Alexa Roscioli. Regia di Francesca Guidi. Montaggio di Roberto Molino.

Per altre info: https://www.facebook.com/events/149731832402392/



TgCrime 14/01/2018

Giuseppe Casadibari si sarebbe pentito e avrebbe provato dispiacere per la morte della sarta 84enne Rosa Anna Tarantino. L’uomo è stato sentito, in qualità di collaboratore di giustizia dagli inquirenti della DDA di Bari. Avrebbe riferito di non essersi accorto dell’anziana signora mentre fuggiva dai sicari che lo inseguivano. La guerra in atto quel giorno, dopo settimane di tensioni fra i due gruppi criminali rivali della città, era stata scatenata in risposta all’agguato avvenuto all’alba di fronte all’abitazione di un pregiudicato.



“Era uno scherzo, non lo abbiamo fatto a posta”. È questa la giustificazione che i due minori, accusati dell’omicidio di Ahamed Fdil, hanno fornito agli investigatori. Il 13enne e il 17enne erano già stati visti altre volte intenti a dare fastidio alla vittima, che aveva recentemente perso il lavoro e aveva fatto dell’auto la sua abitazione. A indirizzare le indagini verso i due giovani sarebbero state anche le immagini delle telecamere di sicurezza.



Martedì 16 gennaio ore 21 ci sarà la presentazione del libro di DONATO CARRISI edito da Longanesi con Fabrizio Vespa, co-direttore Torino Crime Festival. Dopo l’apprezzato debutto alla regia nella trasposizione cinematografica di La ragazza nella nebbia, Donato Carrisi, scrittore da 3 milioni di copie tradotto in trenta Paesi – dalla Norvegia agli Stati Uniti al Giappone -, torna in libreria con un nuovo thriller, un gioco oscuro e pericoloso nei meandri della mente umana. Ci saremo anche noi di CriminalMente, quindi vi aspettiamo numerosi al Circolo dei Lettori, in via Bogino 9 a Torino.

 

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: